Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Un diario dove annoto, con testi e foto, le tradizioni dell'Umbria, i miei pensieri sull'attualità, qualche buona ricetta e le tante curiosità che attraggono la mia attenzione.

01 Dec

Il pesce di dicembre: cefalo muggine, nasello, sardina, sogliola, spigola e triglia

Pubblicato da berenice.over-blog.it  - Tags:  #Gastronomia

5579521300_7311aa899d.jpgIl mese di dicembre per il pesce di mare è sinonimo di pesce azzurro. Questo è uno dei periodi migliori dell'anno per gustare cefali muggine, sardine, sogliole, spigole, naselli e triglie e trovarli a buon prezzo sui banchi dei rivenditori.

Ricchi di acidi grassi insaturi, principalmente di omega 3, i pesci di dicembre risultano molto digeribili e adatti anche a chi deve integrare il fabbisogno di calcio, come i bambini o gli anziani colpiti da osteoporosi. E poi sono accessibili a tutte le tasche.

Prima di segnare qualche nuova ricetta vi consiglio di sbirciare anche tra quelle già presentate lo scorso mese, Pesce a novembre: acciuga, sardina, dentice, orata, sogliola, nasello , che hanno il pregio di essere leggere e facili da realizzare.

 

Spigola all'acqua pazza

Ingredienti per 4 persone:

4 spigole (circa 200 gr l'una), un mazzetto di prezzemolo, una ventina di foglie di basilico, 2 spicchi d'aglio, 1 kg di pomodoro, sale, pepe, 2 mestoli di brodo vegetale o di pesce.

Tritare il prezzemolo, il basilico e l'aglio e metterne metà all'interno delle spigole ben pulite. Sistemare il pesce in forno dentro una teglia oleata o antiaderente e coprirlo con il pomodoro e con l'altra metà del trito.

Salare e versare nella teglia uno o due mestoli di brodo. Coprire la teglia con un foglio di alluminio e far cuocere per 20' a 180°. 

 2254970664_ded516581e.jpg

Involtini di sogliola

Ingredienti per 4 persone:

4 filetti di sogliola, 80 gr di salmone stagionato tagliato a fette, 2 zucchine lunghe, aceto di mele, un cucchiaio di senape, olio, erba cipollina, sale e pepe.

Allineare i filetti di sogliola, salarli leggermente e coprirli con un leggero trito di erba cipollina (se fresca non è reperibile va bene anche secca). Su goni filetto sistemare una fetta di salmone e una fetta di zucchina ricavata tagliando gli ortaggi nel verso della lunghezza con un pelapatate. Arrotolare l'involtino tenendo la zucchina all'esterno e legare con erba cipollina o spago da cucina. Preparare una salsa con senape, aceto, olio sale e pepe sbattuti energicamente.

Cuocere gli involtini in una vaporiera per 15' e scaldare la salsa. Sistemare i filetti nei piatti cosparsi dalla salsa.

 

Commenta il post

Archivi

Sul blog

Un diario dove annoto, con testi e foto, le tradizioni dell'Umbria, i miei pensieri sull'attualità, qualche buona ricetta e le tante curiosità che attraggono la mia attenzione.