Overblog
Segui questo blog Administration + Create my blog

Un diario dove annoto, con testi e foto, le tradizioni dell'Umbria, i miei pensieri sull'attualità, qualche buona ricetta e le tante curiosità che attraggono la mia attenzione. Buona lettura. Agnese Benedetti

Post con #tradizioni tag

Coronavirus, il bisogno del sacro

Nella piccola chiesa di san Rocco a Vallo di Nera (Umbria), gli abitanti del paese hanno aperto la porta ed esposto la statua del Santo, invocato a protezione della peste e delle epidemie. Un inginocchiatoio-sedile in pietra e una grata di ferro accolgono...

Mostra altro

La Pasqua del 1963

Ero ancora nel grembo di mia madre il 14 aprile del 1963, la domenica di Pasqua. Sarei nata tre mesi dopo in luglio. Era ancora Papa Giovanni XXXIII, Angelo Giuseppe Roncalli, il Papa buono. A Vallo di Nera - quello che sarebbe diventato il mio paese...

Mostra altro

Le uova alla brace ricetta contadina

Le uova cotte alla brace, con la variante di uova cotte sotto la cenere, sono un piatto italiano della cultura contadina, ma vengono ancora preparate in Grecia e nell'isola di Cipro. Saporite, con una ricetta facilissima da preparare, un tempo erano un...

Mostra altro

La pessima e magica fama del rospo

Utile per il giardino perché si nutre degli insetti che potrebbero danneggiare le piante, il rospo comune è una delle creature animali più segnate nel tempo da una pessima fama, spesso legata alla sfera magica. La superstizione lo indicava come un animale...

Mostra altro

Coronavirus, la preghiera a santa Rita da Cascia

"Liberaci dalla guerra, dalla peste, dalla grandine, dal male" recitavano le invocazioni di un tempo. Oggi la preghiera sale dalla bocca dei devoti per avere protezione dal flagello del Coronavirus. La Madre Priora del Monastero di Cascia, suor Maria...

Mostra altro

A Vallo di Nera e Sellano un grande Concerto di Natale

Nella magica Valnerina lo spirito del Natale unisce due Comunità per dare vita a un concerto di Natale di grande suggestione. Il coro inter parrocchiale di Vallo di Nera e il coro di Sellano, quest'anno hanno deciso di mescolare voci e repertori per creare...

Mostra altro

A Vallo di Nera un parco letterario dedicato alla poesia pastorale di Riziero Flammini

La poesia pastorale, quella che ha radici dotte e tempra popolare, rivivrà a Vallo di Nera in un parco letterario dedicato a Riziero Flammini, l'aedo locale che raccontava in rima le sue vicende di pastore e abitante dei monti appenninici umbri. Dopo...

Mostra altro

Torta e pizza di Pasqua in Umbria

La torta (o pizza) di Pasqua in Umbria è una delle preparazioni tipiche della Settimana Santa. Se ogni festa è caratterizzata dalla preparazione di piatti particolari, quella di Pasqua non può fare a meno delle torte salate con il formaggio e di quelle...

Mostra altro

Canta che ti passa, gruppi folk riuniti a Sellano

Un tripudio di colori, di note, d'allegria, di tradizioni. Quattordici gruppi di canto tradizionale umbro si sono riuniti a Sellano in occasione della terza edizione di "Canta che ti passa", festa popolare ideata e organizzata dall'Associazione culturale...

Mostra altro

I mandorli di Cortigno di Norcia

Rami carichi di frutti in autunno, nuvole di fiori bianchi a febbraio. Se i mandorli potessero indicare un loro posto preferito in Valnerina, questo sarebbe di sicuro Cortigno di Norcia. Il villaggio sorge a quasi 1200 metri di altitudine, sotto il Monte...

Mostra altro
1 2 3 4 5 6 7 8 > >>

Archivi

Sul blog

Un diario dove annoto, con testi e foto, le tradizioni dell'Umbria, i miei pensieri sull'attualità, qualche buona ricetta e le tante curiosità che attraggono la mia attenzione. Buona lettura. Agnese Benedetti