Overblog
Segui questo blog Administration + Create my blog

Un diario dove annoto, con testi e foto, le tradizioni dell'Umbria, i miei pensieri sull'attualità, qualche buona ricetta e le tante curiosità che attraggono la mia attenzione. Buona lettura. Agnese Benedetti

Dialetto umbro: zampittu, lènta, sciarpelle, picca surci e sdròlica

Quando resta poco di questo 2011, come ogni settimana presento cinque parole estratte dal variegato dialetto umbro. I termini di questa settimana hanno in comune la capacità di evocare le feste di dicembre e in particolare le usanze del Capodanno. Riguardano...

Mostra altro

Capodanno sulla neve in Umbria

Conclusi i riti propiziatori del cenone di san Silvestro a base di lenticchie (fate attenzione che siano italiane, magari di Castelluccio), zamponi, cotechini, tartufi, salmone, ostriche, spumante e chicchi d'uva, baci sotto il vischio, resta tutto il...

Mostra altro

Raucedine e afonìa? Acqua e sale, erisimo e liquirizia

Ecco dieci rimedi naturali per recuperare velocemente la voce persa a causa dei raffreddamenti stagionali. Dieci modi semplici per cercare di ristabilire il giusto funzionamento di corde vocali e laringe e per riappropriarsi dello strumento comunicativo...

Mostra altro

Santo Stefano e il lascito di Collefabbri

A Collefabbri di Scheggino un lascito alimenta un curiosa usanza nel giorno di Santo Stefano Dove lo snodato intricarsi delle strade e dei ruscelli lambisce i villaggi di pietra dai nomi Le Cese, Raischio, Sensati, Pontuglia, San Valentino, Ceselli, Nevi,...

Mostra altro

Il racconto di Natale: Pietro Bailardi

La notte di Natale davanti al fuoco acceso, ascoltavamo nostro zio raccontare la storia di Pietro Bailardi, così come l'aveva narrata suo padre, che l'aveva saputa dal nonno Antimo nato nel 1833... Pietro Bailardi fu un uomo potente le cui imprese si...

Mostra altro

Dialetto umbro: pipite, camelle, sulitti, prete e scallalettu

La neve caduta questa notte mi è propizia per far riaffiorare alla mente alcune voci dialettali legate ai rigori dell'inverno. Il calore del fuoco acceso nel camino, i vetri appannati, l'odore e il sapore di certi cibi invernali, la terra umida e bagnata...

Mostra altro

Questa notte pioggia di stelle cadenti

Tutti pronti con il naso all'insù questa notte, dopo le 20,00, perché se il cielo non sarà coperto da nuvole, oggi 14 dicembre, potremo ammirare una delle piogge più spettacolari di stelle cadenti. Lo sciame delle Geminidi da qualche giorno sta rilasciando...

Mostra altro

La foto dell'elfo dei monti Martani

Ecco le sembianze della misteriosa creatura in cui si è imbattuto un cacciatore la scorsa settimana sui monti Martani. La foto è stata pubblicata dal quotidiano il Messaggero ed è stata scattata con grande velocità dal cacciatore, prima che la creatura...

Mostra altro

Dialetto umbro: pòtti, pottacci, pottécchia, pottarella

Nuove parole per la rubrica dedicata al dialetto umbro. La lettrice Cinzia, cittadina inglese trapiantata nella Valle umbra, segue gli aggiornamenti settimanali del glossario perché li trova utili per comprendere la parlata vernacolare dei suoi nuovi...

Mostra altro
1 2 > >>

Archivi

Sul blog

Un diario dove annoto, con testi e foto, le tradizioni dell'Umbria, i miei pensieri sull'attualità, qualche buona ricetta e le tante curiosità che attraggono la mia attenzione. Buona lettura. Agnese Benedetti