Overblog
Segui questo blog Administration + Create my blog

Un diario dove annoto, con testi e foto, le tradizioni dell'Umbria, i miei pensieri sull'attualità, qualche buona ricetta e le tante curiosità che attraggono la mia attenzione. Buona lettura. Agnese Benedetti

A Spoleto i cognomi come l'arca di Noè

Usati a partire dall'anno Mille come secondo nome identificativo (prima di tutto da nobili e borghesi), i cognomi italiani si sono affermati dopo l'unificazione nazionale di fine Ottocento. Essi hanno le origini più disparate: a volte indicano il mestiere...

Mostra altro

Glossario di dialetto umbro: sgummarello, ticama, cazzaròla, teggia e pigna

La rubrica del dialetto umbro, circoscritta a quello parlato nella zona sud-est della regione, oggi entra in cucina. Un tempo gli utensili da lavoro di cui poteva disporre un'accorta donna di casa erano presenti in numero limitato. Stoviglie e pentolame...

Mostra altro

I campanelli da Messa e il valore apotropaico dell'ostia consacrata

Tra gli strumenti liturgici, usati fino a poco tempo fa nella celebrazione della Messa cattolica, c'erano i campanelli di metallo. Caduti in disuso da qualche tempo, questi oggetti hanno svolto la loro funzione sin dal Medioevo. Il tintinnìo dei piccoli...

Mostra altro

La ministro Paola Severino a processo al Festival dei due Mondi di Spoleto

Due esperienze di teatro per il neo ministro di Giustizia del governo Monti, l'avvocato penalista Paola Severino. L'avvocato, che è nata a Napoli il 22 ottobre del 1948, ha partecipato alle edizioni del Festival dei due Mondi di Spoleto, recitando in...

Mostra altro

Che fare quando la voce va via? Ecco i rimedi.

Colpa dell'umidità, delle particelle di smog, degli sbalzi di temperatura o di quel volume un po' sostenuto che abbiamo tenuto all'ultima riunione: la voce è calata di colpo e dalla bocca esce un tono sgradevole e per niente efficiente. La laringe è irritata,...

Mostra altro

Glossario di dialetto umbro: 'ntrallacchenno, tertichenno, jòne, sune, tècco e diécca

La rubrica sul dialetto umbro iniziata sabato scorso, la cui prima parte potete rileggere alla pagina Glossario di dialetto umbro: 'cciaffatu, 'llamatu, cuscì, tuscì, lu ferru , aggiunge, oggi, nuove parole. Il dialetto umbro è un idioma dai confini particolari...

Mostra altro

Glossario di dialetto umbro: 'cciaffatu, 'llamatu, cuscì, tuscì, lu ferru

L'Umbria è una regione composita dal punto di vista linguistico, caratterizzata da diverse inflessioni e dialetti. Il fiume Tevere, una delle più consistenti barriere geografiche interne del territorio, la divide in due parti. Di là, sulla riva destra,...

Mostra altro

Pesce a novembre: acciuga, sardina, dentice, orata, sogliola, nasello

Dopo l'elenco completo sulla stagionalità del pesce nei vari mesi dell'anno, che potete rileggere in questa pagina, ecco le varietà da gustare nel mese di novembre, per essere sicuri di avere prodotti freschi, pescati e a buon prezzo. Novembre è il meso...

Mostra altro

Slittamenti dell'italiano: come dire un tipo piuttosto che aspro

Capita spesso di ascoltare neologismi o di riascoltare parole uscite dal lessico comune, che vengono rispolverate in occasione di eventi importanti e poi ripetute fino all’ossessione. Capita di pronunciare e ascoltare brevi espressioni che si insinuano...

Mostra altro

Cochi e Renato a Spoleto il 5 novembre con "Finché c'è la salute"

Renato Pozzetto e Cochi Ponzoni saranno a Spoleto (PG) il 5 novembre 2011 alle ore 21,30 al Teatro Nuovo "Giancarlo Menotti" con il varietà "Finché c'è la salute". E di salute il duo ne gode parecchia, se si pensa che dal debutto del 1965 sono passati...

Mostra altro
<< < 1 2

Archivi

Sul blog

Un diario dove annoto, con testi e foto, le tradizioni dell'Umbria, i miei pensieri sull'attualità, qualche buona ricetta e le tante curiosità che attraggono la mia attenzione. Buona lettura. Agnese Benedetti