Overblog
Segui questo blog Administration + Create my blog

Berenice

Un diario dove annoto, con testi e foto, le tradizioni dell'Umbria, i miei pensieri sull'attualità, qualche buona ricetta e le tante curiosità che attraggono la mia attenzione. Buona lettura. Agnese Benedetti

Dialetto umbro: sterticata, sgrullone, scrocchiu, scriccatu, spacche

Quanto il terremoto sia un fenomeno conosciuto nelle zone appenniniche dell'Umbria lo testimoniano anche le espressioni linguistiche della parlata vernacolare. Le scosse sismiche che in queste settimane affliggono le popolazioni dell'Emilia Romagna, la...

Mostra altro

Il terremoto e le nostre responsabilità

Provo tanta tristezza e un sentimento di vicinanza per le popolazioni colpite dal terremoto in Emilia Romagna. Conosco bene, per averli vissuti, i giorni di sgomento, di incertezza, di angoscia che seguono a questi eventi così straordinari. Non si è colpiti...

Mostra altro

Petrone da Vallo, una storia cinquecentesca di ribellione contro le tasse

Il fumo spargeva un odore acre avvolgendo le case e le persone e si stendeva pietoso a nascondere i corpi di Petrone e del suo figlioletto, arsi vivi in un abituro. Era il 1523. Scrive Severo Minervio che Spoleto ordinò la morte di Petrone per porre fine...

Mostra altro

Vallo di Nera e Castelluccio su www.socialradio.it

Appuntamento martedì 29 maggio 2012 con la web radio Socialradio.it, la prima web radio italiana che dà voce innovativa alle organizzazioni del Terzo Settore. Dalle 16,00 alle 16,30 la rubrica "La bisaccia del viandante", scritta e condotta da Donatella...

Mostra altro

I turisti proclamano l'Umbria regina dei legumi

Cosa comprano i turisti quando visitano le città italiane? Quali prodotti scelgono per portare a casa il ricordo di una vacanza, per continuare a gustarne il sapore e il piacevole profumo? Secondo un'indagine ISNART (l'Istituto nazionale che si occupa...

Mostra altro

La leggenda della ninfa Porrina

Lo scoglio di Roccaporena (Cascia, Perugia). Non esiste angolo della Valnerina che non possegga un mistero, pronto a spiegarvi la posizione di un sasso, di un ruscello, di una corrente d'aria, e non esiste posto dove non ci sia qualcuno pronto a raccontare......

Mostra altro

Dialetto d'Umbria: pulle, rattattuiu, sciampagnasse, gabarrè, visavì

Tra le tante parole straniere che stanno via via sostituendo i termini italiani, ce ne sono alcune usate nella parlata dialettale che hanno una spiccata derivazione francese. Nella parte dell'Umbria, di cui da tempo sto prendendo in considerazione la...

Mostra altro

Il 5 maggio è del Foscolo o del figlio di Cesare Beccaria?

5 maggio 2012. 5 maggio. Non so la vostra, ma la mia memoria corre ai versi dedicati a Napoleone Bonaparte, conosciuti e imparati nelle aule scolastiche. Potenza evocativa di una data e di un’ode che sovrasta qualsiasi altro avvenimento: la partenza della...

Mostra altro

Vita di Olivia

Ci sono sofferenze inattese, difficili da incontrare; ci sono vite che insegnano a riscoprire una forza interiore spesso sopita, schiacciata dalla superficialità e dall’indifferenza. Guardo la foto di Olivia sorridente e mi specchio nella sua storia....

Mostra altro

In Valnerina la festa del Piantamaggio

“Io ne vengo dal villaggio co’ l’idea de piantà maggio, ecco il sole che è calato e maggio ancora non ho piantato…” L'Umbria si appresta a celebrare la primavera con rituali antichi tramandati dalla tradizione. Ad Assisi rivive il fastoso Calendimaggio...

Mostra altro
<< < 10 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 40 > >>

Archivi

Sul blog

Un diario dove annoto, con testi e foto, le tradizioni dell'Umbria, i miei pensieri sull'attualità, qualche buona ricetta e le tante curiosità che attraggono la mia attenzione. Buona lettura. Agnese Benedetti