Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog

Un diario dove annoto, con testi e foto, le tradizioni dell'Umbria, i miei pensieri sull'attualità, qualche buona ricetta e le tante curiosità che attraggono la mia attenzione. Buona lettura. Agnese Benedetti

12 Nov

Che fare quando la voce va via? Ecco i rimedi.

Pubblicato da berenice.over-blog.it  - Tags:  #Salute e benessere

4030999265_0c3a3a09c6.jpg

 

Colpa dell'umidità, delle particelle di smog, degli sbalzi di temperatura o di quel volume un po' sostenuto che abbiamo tenuto all'ultima riunione: la  voce è calata di colpo e dalla bocca esce un tono sgradevole e per niente efficiente. La laringe è irritata, coperta di muco e la tosse ci accompagna a ogni sforzo. Il delicato equilibrio tra polmoni, laringe e corde vocali si è momentaneamente alterato: siamo vittime della raucedine o dell'afonìa. La voce è sgraziata o, peggio, ci sembra di avere un silenziatore al posto delle labbra.  

 

Come far tornare la voce? Quali rimedi possiamo usare?

 

  1. Innanzitutto bisogna cercare di non sforzarsi a parlare e di stare zitti più a lungo possibile: il riposo è la principale medicina.
  2. Bere molta acqua che ammorbidisce le mucose e pulisce le vie aeree.
  3. Fare vocalizzi, eseguiti con un tono basso e a basso volume, che possono servire a sciogliere il catarro e a rilassare la gola.
  4. Bere miele e latte caldoMiele e limone a digiuno contro il mal di gola, ottimi coadiuvanti per lenire l'irritazione e sciogliere le parti mucose.
  5. Fare gargarismi con acqua e sale (4%) o mangiare qualche acciuga in salamoia, come fanno i grandi tenori. Il sale dà un subitaneo miglioramento e concorre alla limpidezza della voce.
  6. Il sale, cloruro di sodio, negli sciacqui si può sostituire con il bicarbonato e acqua, preferibilmente tiepida.
  7. Passando in erboristeria si può acquistare l'erisimo (detta erba dei cantanti) per fare infusi da bere durante la giornata (dolcificare perchè l'erba è molto amara). Vi aiuterà a combattere le infiammazioni.
  8. Masticare bastoncini di liquirizia purissima che mitigano l'infiammazione, soprattutto dei fumatori; sconsigliate le caramelle alla menta che irrigidiscono le corde vocali.
  9. Infine, considerare che anche un ortaggio può fare al caso nostro: secondo la tradizione tedesca i ravanelli centrifugati e diluiti con acqua, se usati per i gargarismi sono un eccellente e naturale disinfettante emolliente.
  10. Fare un aerosol al mattino e uno alla sera prima di andare a dormire.

Si può scegliere fra tanti rimedi quello più gradito e sicuramente, dopo i trattamenti, la voce sarà tornata alla piena potenza o almeno migliorata. Ma se nonostante tutto il disturbo dovesse persistere, allora affidatevi al trio dell'inverno: letto, latte e lana. Nel giro di tre giorni ogni cosa sarà tornata al suo posto e sarete pronti per lanciare l'acuto più alto della stagione! 

 

 

Commenta il post

Email Support Helpline Number USA 03/27/2019 07:31

Hi there,
I appreciate your Blog. Thank you for sharing your valuable information.
Check out our website we provide email customer support services for Gmail, Yahoo! Mail, Outlook, and Zoho, etc. If you face any email related issues contact us at: https://emailsupporthelplinenumber.us/ or give us call at 1-888-883-9839.

maria luana le rose 08/10/2016 19:48

verissimo, il latte è sconsigliato quando si hanno problemi di gla , infatti il latte si attacca alla mucosa peggiorando la situazione, meglio tisane e com miele, limone e zafferano, naturalmente riposo niente caramelle alla menta induriscono le corde vocali. provate integratori per la voce ce ne sono diversi in farmacia.

berenice 08/12/2016 08:47

Grazie Maria Luana

laura 06/01/2016 12:28

Il latte aumenta il muco quindi non e assolutamente consigliabile. Meglio limone e miele

laura 06/01/2016 12:26

Il latte aumenta il muco quindi non e assolutamente consigliabile

berenice 06/01/2016 23:17

Concordo, infatti è scritto anche nell'articolo.

Mirta 04/17/2016 18:32

Grazie del consigli, sta mattina mi sono alzata ho avuto bisogno di tossire, e poi sonó rimesta senza voce, ho un figlio piccolo e non e facile dar riposare la gola!

berenice 04/17/2016 23:51

Spero che i consigli ti siano utili per guarire velocemente. Capisco cosa significa avere a che fare con i bambini e riuscire a trovare il tempo per sé.

Archivi

Sul blog

Un diario dove annoto, con testi e foto, le tradizioni dell'Umbria, i miei pensieri sull'attualità, qualche buona ricetta e le tante curiosità che attraggono la mia attenzione. Buona lettura. Agnese Benedetti